• Foggia, tensione alle stelle: a fuoco auto di Iemmello

    Foggia, tensione alle stelle: a fuoco auto di Iemmello0

    Il brutto del calcio. Una pagina di cronaca nera e non certo associabile allo sport. Sarà pur vero che la tensione è alle stelle per la possibile penalizzazione, per una classifica non in linea con le aspettative e per il derby perso a Lecce giocando malissimo, ma nulla può giustificare quei “tifosi” del Foggia che

    LEGGI
  • Nuovo presidente a Reggio, l’intervista spopola…a Salerno

    Nuovo presidente a Reggio, l’intervista spopola…a Salerno0

    Dopo anni particolarmente tribolati coincisi con fallimenti e allestimento di organici modesti senza risorse economiche a disposizione, la Reggina può tornare ad essere una big del calcio meridionale. Il nuovo presidente Luca Gallo, dopo l’imponente campagna acquisti invernale, ha intenzione di portare nel più breve tempo possibile gli amaranto in B per poi puntare alla

    LEGGI
  • Un paese sogna grazie a un salernitano

    Un paese sogna grazie a un salernitano0

    A pochi chilometri da Salerno c’è un paese che sogna grazie ad un salernitano. A Buccino la squadra locale è piuttosto seguita e, dopo la salvezza sofferta raggiunta l’anno scorso, nessuno si aspettava di poter lottare quest’anno per la vittoria del campionato. Tra gli artefici di questa cavalcata c’è il tecnico Dario Costantino, in passato

    LEGGI
  • Stipendi, debiti, penalizzazioni, arbitri: campionato falsato

    Stipendi, debiti, penalizzazioni, arbitri: campionato falsato0

    Come se non bastasse la bufera che ha sconvolto il calcio italiano quest’estate, ecco che il campionato di serie B è scosso da nuove vicende che, come sempre, potrebbero spingere i giudici e le autorità competenti a ridisegnare la classifica a fine stagione in base a problematiche che non sono assolutamente riconducibili al rettangolo verde.

    LEGGI
  • Designazione pessima: ecco Guccini, quello di Cremona

    Designazione pessima: ecco Guccini, quello di Cremona0

    Designazione peggiore non poteva esserci per la Salernitana. Almeno stando ai precedenti. Ancora tutti i tifosi hanno davanti agli occhi gli ultimi 5 minuti della partita di Cremona, quando il signor Guccini si rese protagonista in negativo rischiando di compromettere il risultato. Tutto nei minuti di recupero: dapprima un rigore solare a favore dei granata

    LEGGI
  • Tradizione rispettata: anche il Pescara protesta contro il Benevento

    Tradizione rispettata: anche il Pescara protesta contro il Benevento0

    Tradizione rispettata. E non fa nemmeno più notizia. Anche il Pescara ha lasciato il campo di Benevento tra le proteste per una serie di decisioni arbitrali ritenute penalizzanti. Se in occasione del rigore sembra corretta la scelta del direttore di gara (Ciofani colpisce il pallone con le mani, il braccio è largo), è palesemente irregolare

    LEGGI