• Un tempo che finisce: Lotito e Mezzaroma vendano a prescindere

    Un tempo che finisce: Lotito e Mezzaroma vendano a prescindere0

    Abbiamo provato a trasmettere un minimo di entusiasmo consapevoli che sarebbero arrivati insulti e commenti negativi. Abbiamo cercato di vedere il bicchiere mezzo pieno, di non alimentare polemiche su situazioni evidenti e imbarazzanti passando anche per nemici di quei tifosi che, invece, riteniamo siano vittime di una gestione incredibilmente passiva da parte di una società

    LEGGI
  • Lotito non va via, si poteva contestare…dalle 23. Tutti all’Arechi

    Lotito non va via, si poteva contestare…dalle 23. Tutti all’Arechi0

    Ogni presa di posizione deve essere finalizzata al raggiungimento di uno scopo. Se tutti avessero deciso di restare a casa dopo la vittoria di Palermo, quando la società non rinforzò una rosa a pezzi per gli infortuni alla vigilia dello scontro diretto con il Lecce, anche chi vi scrive avrebbe aderito volentieri perchè c’era la

    LEGGI
  • “Dignità”, ma in C stesse “offese” e stadio pieno

    “Dignità”, ma in C stesse “offese” e stadio pieno0

    In questi anni abbiamo ascoltato tanti tormentoni utili a giustificare la fuga dagli spalti. Dalla multiproprietà all’assenza del marchio passando per i prezzi, le porte chiuse, le maglie tendenti al viola, Delio Rossi in panchina e la succursale della Lazio. Ecco ora spuntare dal nulla la parola “dignità”, per la quale non si è disposti

    LEGGI