Konè e Anderson, la risposta della società. Sfuma un obiettivo, ritorno di fiamma per Djuric

Konè e Anderson, la risposta della società. Sfuma un obiettivo, ritorno di fiamma per Djuric

In queste ultime ore si sta parlando molto di un interesse della Salernitana per il difensore Andersson e per il centrocampista Konè, due elementi che farebbero davvero alzare l’asticella degli obiettivi e che potrebbero far crescere anche l’entusiasmo dei tifosi. Per fare chiarezza e non far veicolare notizie non veritiere abbiamo contattato la società della

In queste ultime ore si sta parlando molto di un interesse della Salernitana per il difensore Andersson e per il centrocampista Konè, due elementi che farebbero davvero alzare l’asticella degli obiettivi e che potrebbero far crescere anche l’entusiasmo dei tifosi. Per fare chiarezza e non far veicolare notizie non veritiere abbiamo contattato la società della Salernitana che, nel merito, ha risposto così: “Sono due ottimi profili, ma non ci abbiamo parlato”. Tradotto: la dirigenza ha annotato i loro nomi sul taccuino, ma non esiste ad ora una trattativa vera e propria. Del resto entrambi vantano numerosissimi estimatori anche all’estero e non sarà semplice portarli a Salerno. Ciò conferma, comunque, che la Salernitana sta cercando un centrocampista centrale di spessore e forse un altro esterno destro, sebbene Pucino stia facendo di tutto per restare. “NullA è impossibile” ha scritto sui social riferendosi al grande sogno per questa stagione, non a caso con la lettera A in maiuscolo. Quanto a Konè è in uscita dal Frosinone e piace molto a Verona, Lecce e soprattutto Palermo, ma i rapporti non idilliaci tra i due club potrebbero far tramontare sul nascere l’operazione. Intanto sfuma un obiettivo: Bogdan va al Livorno e firma un contratto di cinque anni, troppo elevate le richieste economiche del Catania. Ritorno di fiamma, invece, per Djuric: il Bristol lo lascerà partire per non meno di 400mila euro, la Salernitana ha alzato l’offerta iniziale salendo a 200mila. Distanza ancora evidente, ma l’operazione è ancora in piedi.

FONTE FOTO INTERNET

Altre News