Punzo: “Vergognose accuse a chi ha deciso di entrare, la maglia non si abbandona”

Punzo: “Vergognose accuse a chi ha deciso di entrare, la maglia non si abbandona”

“Iniziamo a dire le verità. E’ stato reso pubblico un comunicato nel quale venivano invitati tutti i tifosi ad avere un incontro con il Presidente:chi non è voluto andare, è chi si è poi tirato indietro …tutto ciò ha solo creato confusione durante IN UN MOMENTO DELICATO.  Se gli ultras hanno deciso di rientrare in

“Iniziamo a dire le verità. E’ stato reso pubblico un comunicato nel quale venivano invitati tutti i tifosi ad avere un incontro con il Presidente:chi non è voluto andare, è chi si è poi tirato indietro …tutto ciò ha solo creato confusione durante IN UN MOMENTO DELICATO.  Se gli ultras hanno deciso di rientrare in Curva , credo che ci sia un vero e valido motivo. Le accuse di aver preso appalti ed altro sono infondate e vergognose. Il Copatron Lotito avrà sicuramente spiegato le tante difficoltà gestionali di una piazza come Salerno: giocatori , allenatori , tifosi “malati” e la politica che cerca sempre di “entrare” nella Salernitana (e questo è’ “il Male “). Il NOSTRO COLORE GRANATA NON SI ABBANDONA. SALVIAMO LA CATEGORIA E POI GUARDIAMO CON OTTIMISMO AD UN FUTURO DI NUOVE VITTORIE FORZA SALERNITANA !!!“. Con questo messaggio pubblicato su facebook il presidente del club Popolo Sportivo, nonché fautrice del progetto Salernitana Femminile, Rosa Punzo ha inteso rispondere a tanti post offensivi nei confronti di coloro che hanno deciso di entrare allo stadio. Anche lei, sempre al fianco della squadra granata in casa e in trasferta, ha avuto un confronto con il presidente Lotito e con il direttore sportivo Fabiani durante il quale ha chiesto garanzie su un futuro degno delle aspettative della piazza. 

Altre News