Salernitana, arriva il difensore centrale?

Salernitana, arriva il difensore centrale?

Depennato dalla lista dei papabili il centrale del Parma Gagliolo (che guadagna tanto e ha espresso il desiderio di restare in Emilia per giocarsi le sue carte in A) e assodate le difficoltà ad arrivare a Troest e Wahl, la dirigenza granata ha messo gli occhi su un esperto difensore che potrebbe a breve svincolarsi

Depennato dalla lista dei papabili il centrale del Parma Gagliolo (che guadagna tanto e ha espresso il desiderio di restare in Emilia per giocarsi le sue carte in A) e assodate le difficoltà ad arrivare a Troest e Wahl, la dirigenza granata ha messo gli occhi su un esperto difensore che potrebbe a breve svincolarsi dopo il fallimento del Cesena. Stando a quanto riportato dal sito “GranataCento”, infatti, il direttore sportivo della Salernitana Angelo Fabiani ha avviato i contatti con Romano Perticone, classe 1986 che ha collezionato quasi 300 presenze in serie B indossando maglie prestigiose come quelle di Cremonese, Sampdoria, Livorno, Modena, Empoli e Trapani, quasi sempre da titolare. Dopo una prima chiacchierata informale avvenuta ieri sera, la società ha approfondito il discorso nella tarda mattinata prospettandogli la possibilità di firmare un contratto biennale con opzione per una terza stagione. Le parti sono molto vicine ad un accordo, l’ex Cesena potrebbe guadagnare una cifra vicina ai 120mila euro netti più bonus in base agli obiettivi raggiunti dalla squadra. Con Gigliotti e Perticone, dunque, la Salernitana avrebbe completato il pacchetto dei difensori centrali, soprattutto perchè Schiavi, Casasola e Mantovani sono considerati incedibili e perchè si spera di avere a disposizione una colonna come Alessandro Bernardini entro la fine di ottobre salvo complicazioni. Perticone in carriera ha giocato sia con la difesa a 4, sia nella difesa a tre mostrandosi abile nell’anticipo e nel gioco aereo.

Altre News