Salernitana, ma quando arriva Radunovic? Le ultime di mercato e le possibili alternative

Salernitana, ma quando arriva Radunovic? Le ultime di mercato e le possibili alternative

“Con Radunovic abbiamo raggiunto da tempo un accordo, in B scenderebbe solo per la Salernitana. Il procuratore e la società di appartenenza ci hanno detto di sì, aspettiamo soltanto che firmi il contratto” ha detto a più riprese il direttore sportivo della Salernitana Angelo Fabiani che, con il placet di Colantuono e della proprietà, ha

“Con Radunovic abbiamo raggiunto da tempo un accordo, in B scenderebbe solo per la Salernitana. Il procuratore e la società di appartenenza ci hanno detto di sì, aspettiamo soltanto che firmi il contratto” ha detto a più riprese il direttore sportivo della Salernitana Angelo Fabiani che, con il placet di Colantuono e della proprietà, ha inteso puntare anche quest’anno sul pipelet serbo come segno di continuità e riconoscenza rispetto al buon girone di ritorno disputato la passata stagione. I fatti dicono, però, che ad oggi il tecnico sta lavorando senza il portiere titolare e questo non è certo un bel bigliettino da visita per una squadra che, almeno in teoria, dovrebbe lottare per i play off. Che ci possa essere stata una frenata? Difficile dirlo, ma le indiscrezioni riportate dal portale TuttoSalernitana.com sembrano viaggiare in questa direzione. In un articolo pubblicato pochi minuti fa, infatti, si legge chiaramente che l’Atalanta si sia riservata ancora qualche ora per decidere se trattenere o meno l’estremo difensore anche come semplice dodicesimo. Tutto dipenderà dalle richieste per gli altri due portieri in forza alla Dea: Etrit Berisha (29) e Pierluigi Gollini (23) che vantano diversi estimatori. TS, tuttavia, conferma che la Salernitana rappresenta una destinazione assolutamente gradita e, alla fine, la sensazione è che questa lunga telenovela si chiuderà con il lieto fine. Che la dirigenza possa però iniziare a guardarsi attorno per non farsi cogliere impreparata? Possibile e così entro 24 ore si spera che l’Atalanta possa sciogliere le riserve. In caso contrario Fabiani valuterà la candidatura dello svincolato Ujkani, mentre da Bari si è liberato un top player come Micai che piace a mezza serie B.

Altre News