Aggiornamenti: lavori in corso, Lecce fiducioso. 0-3 a tavolino se…

Aggiornamenti: lavori in corso, Lecce fiducioso. 0-3 a tavolino se…

Aggiornamento ore 12:45: “Si gioca”. E’ questo quanto avrebbero detto i dirigenti del Lecce alla Salernitana. In questo momento è in corso un sopralluogo allo stadio Via del Mare, potrebbe essere convocato sul posto anche l’arbitro che stasera dirigerà la gara per l’ok definitivo. Contatti costanti con la Lega di B, in caso di rinvio

Aggiornamento ore 12:45: “Si gioca”. E’ questo quanto avrebbero detto i dirigenti del Lecce alla Salernitana. In questo momento è in corso un sopralluogo allo stadio Via del Mare, potrebbe essere convocato sul posto anche l’arbitro che stasera dirigerà la gara per l’ok definitivo. Contatti costanti con la Lega di B, in caso di rinvio non è da escludere- regolamento alla mano- lo 0-3 in favore della Salernitana per responsabilità oggettiva della società di casa che da tempo era a conoscenza di questa situazione. E’ assai probabile, però, che si giocherà…

Aggiornamento ore 11:20: tifosi granata costantemente in contatto con la Digos. Al momento l’indicazione è quella di ritrovarsi tutti a Pastena e partire alle 13 da Salerno scortati, soprattutto per evitare possibili incontri con i supporters del Foggia che si recheranno a Crotone. Sul web in tantissimi chiedono alla società granata di pretendere lo 0-3 a tavolino in caso di rinvio. La Salernitana è in Puglia e i calciatori attendono la comunicazione del ds Fabiani che dovrebbe arrivare al massimo entro le 15. La dirigenza salentina è fiduciosa, ma le condizioni del manto erboso sono pessime.

Lecce-Salernitana come Cosenza-Verona? E’ ancora presto per dirlo, ma al momento la situazione è piuttosto ingarbugliata. La dirigenza giallorossa, infatti, ha comunicato al direttore sportivo Angelo Fabiani che non sono stati completati i lavori di rifacimento del manto erboso del Via del Mare e potrebbe preventivamente chiedere alla Lega entro ora di pranzo di rinviare la partita a data da destinarsi. Mentre 800 persone hanno speso soldi e lasciato famiglie ed amici a casa per sostenere la squadra del cuore, c’è un altro club di serie B che non ha l’impianto a norma in concomitanza con l’inizio del campionato, ennesima barzelletta tutta italiana che penalizza le tifoserie. Nel caso specifico, inoltre, la Salernitana non avrebbe nemmeno diritto alla vittoria per 3-0 a tavolino. “Ci dicono che si giochi, ma abbiamo molti dubbi” riferiscono alcuni colleghi che seguono il Lecce e che hanno postato sui social la foto del terreno di gioco, ricoperto di zolle e pieno di aree senza erba. E’ chiaro che in caso di nuovo temporale anche in terra salentina sarebbe impossibile ultimare i lavori entro le 13, orario entro il quale la Salernitana saprà se dovrà prepararsi per la gara o tornare a casa. Seguiranno aggiornamenti

Altre News