Diserzione, gruppo di tifosi contesterà fuori allo stadio

Diserzione, gruppo di tifosi contesterà fuori allo stadio

Dietrofront…a metà. Stando a quanto raccolto dalla nostra redazione, alcuni ultras ed esponenti della tifoseria organizzata hanno deciso di restare all’esterno dello stadio anche domani pomeriggio e di non accodarsi al comunicato firmato “Curva Sud Siberiano” emesso nella serata di ieri. Alle ore 14:30 UMS, Centro di Coordinamento e tantissimi singoli tifosi non appartenenti a

Dietrofront…a metà. Stando a quanto raccolto dalla nostra redazione, alcuni ultras ed esponenti della tifoseria organizzata hanno deciso di restare all’esterno dello stadio anche domani pomeriggio e di non accodarsi al comunicato firmato “Curva Sud Siberiano” emesso nella serata di ieri. Alle ore 14:30 UMS, Centro di Coordinamento e tantissimi singoli tifosi non appartenenti a nessun club si ritroveranno nei pressi della tribuna dietro un unico striscione riportante la scritta “Liberate la Salernitana”, un modo per lanciare un messaggio alla proprietà e far capire che non basteranno alcune promesse per cancellare un’annata disastrosa e non in linea con le aspettative di una piazza che sognava di lottare per la A in concomitanza con il centenario. A breve sui social potrebbe essere emesso un comunicato ufficiale, la speranza comunque è che prevalga sempre il rispetto delle scelte di tutti perchè alla base c’è il grande amore per la Salernitana.

Altre News