Le dieci domande di un tifoso granata: “Società, perchè paragonarci sempre a chi sta peggio?”

Le dieci domande di un tifoso granata: “Società, perchè paragonarci sempre a chi sta peggio?”

Quando abbiamo aperto questo blog, l’obiettivo principale era quello di renderlo uno dei punti di riferimento della tifoseria granata. Pur essendo ancora molto giovani e con tanta strada da fare, possiamo ritenerci soddisfatti di questi primi dieci giorni: le lettere inviate da alcuni tifosi, i numerosi commenti sui social, la “battaglia” per i diversamente abili,

Quando abbiamo aperto questo blog, l’obiettivo principale era quello di renderlo uno dei punti di riferimento della tifoseria granata. Pur essendo ancora molto giovani e con tanta strada da fare, possiamo ritenerci soddisfatti di questi primi dieci giorni: le lettere inviate da alcuni tifosi, i numerosi commenti sui social, la “battaglia” per i diversamente abili, l’interazione continua con i club che sono presenti a Rivisondoli e che ci inviano foto e video dal posto. Ad inizio settimana abbiamo pubblicato le “10 domande alla società” poste dagli amici della pagina facebook “Passione Granata”, oggi tocca al tifoso e aspirante giornalista Luca Viscido rivolgersi a Lotito e Mezzaroma con i quesiti che seguono:

Cari presidenti, sono un tifosissimo della Salernitana abbastanza preoccupato per le vicende di calciomercato. La mia speranza, da sempre presente, è quella che finalmente anche questa piazza possa lottare per la promozione perchè un pubblico del genere non merita un altro campionato anonimo. Ecco le mie dieci domande:

1) Perchè non indire una conferenza stampa in cui si espongono in maniera chiara gli obiettivi della società, magari senza nascondersi dietro affermazioni abbastanza “gravi”? Non si può pretendere di alimentare entusiasmo se si afferma che uno degli obiettivi è non fallire

2)Noto che ogni anno, al posto di migliorare, si vendono o si perdono a zero i migliori della rosa. La mia domanda è perchè non trattenere Coda e Donnarumma se si puntava ad un campionato di vertice ?

3) Nella scorsa stagione abbiamo assistito, derby a parte, ad un’annata anonima e senza interesse. Perchè non siete intervenuti nel mercato di gennaio scorso e rinforzare la squadra per i play-off ? Forse non si voleva veramente..

4) Perchè non presentare la squadra in piazza in modo da avvicinare la gente? Nel 2007 l’attuale direttore sportivo Angelo Fabiani ha visto di cosa è capace Salerno e un evento del genere farebbe riesplodere l’entusiasmo

5)Perchè vi fate vedere così poco a Salerno? A mio avviso serve più presenza sul territorio dei proprietari..

6)Da persone e imprenditori molto attenti, vi siete mai realmente chiesti il perchè di questo brusco calo di presenze ?

7) Cosa vi ha spinto veramente in quel lontano 2011 a fare calcio a Salerno ?

8) Avete mai pensato di investire seriamente nella riqualifica dello stadio dopo aver risolto brillantemente il problema del manto erboso e del sistema di drenaggio?

9)Nessuno disconoscerà mai la vostra capacità aziendale di gestire il bilancio. Mi chiedo però perchè guardare sempre chi sta peggio e non chi sta meglio: realtà senza tifosi sognano l’Europa League, qui voliamo sempre basso riportando gli esempi di chi fallisce o si ritrova in Lega Pro. Secondo me bisogna guardare in casa nostra ed investire per arrivare al miglior risultato possibile

10)La Salernitana prenderà un bomber? E’ da quando è andato via Coda che non abbiamo un grande attaccante: se non dovesse essere acquistato non si va da nessuna parte. Il Verona ha preso Di Carmine, il Livorno senza paracadute ha garantito uno stipendio importante a Giannetti, il Lecce tratta Ceravolo e Dionisi, il Brescia ha preso Donnarumma. Noi? Solo scommesse?

Altre News