Orilia: “Fabiani ha sbagliato tutto, deluso dal Sindaco”

Orilia: “Fabiani ha sbagliato tutto, deluso dal Sindaco”

Intervista a cuore aperto del presidente del Salerno Club Salvatore Orilia che, con onore, ci ha messo la faccia soprattutto in un momento di difficoltà anche per rispondere alle ironie gratuite che arrivano dal web senza alcun rispetto per una figura storica del tifo salernitano che, a prescindere dal pensiero su dirigenti e società, non

Intervista a cuore aperto del presidente del Salerno Club Salvatore Orilia che, con onore, ci ha messo la faccia soprattutto in un momento di difficoltà anche per rispondere alle ironie gratuite che arrivano dal web senza alcun rispetto per una figura storica del tifo salernitano che, a prescindere dal pensiero su dirigenti e società, non può essere certo sbeffeggiata e diffamata da qualche paginetta anonima. Le sue parole dimostrano dolore- sportivo- e consapevolezza che tante componenti non hanno aiutato la Salernitana. Comprese le istituzioni. Ecco le sue parole a Telecolore, quasi in lacrime e ricche di contenuti: “Speravamo di arrivare all’ultima giornata con maggiore serenità, purtroppo non è così. Parlare di Salernitana è doloroso, in questi giorni il mio cuore è tristissimo e non si può descrivere quello che stiamo passando. E’ una situazione che noi tifosi del Salerno Club 2010 abbiamo vissuto male, eravamo convinti potesse arrivare la salvezza. Non siamo ancora retrocessi e sussiste la fiducia, speriamo che il campo smentisca i più scettici: ciò non toglie che è stata un’annata triste, anche per noi che abbiamo sempre sostenuto società e squadra mettendoci la faccia senza nasconderci ora che le cose sono andate male. La Salernitana è sempre nel nostro cuore, comunque vadano le cose continueremo a stare vicini alla maglia. Non capisco perché abbiamo aspettato l’ultima giornata per mandare via l’allenatore, Gregucci non poteva essere il sostituto di Colantuono perché serviva un mister carico e motivato. Purtroppo anche i giocatori non si sono rivelati non all’altezza”.

 

Inevitabilmente ci si sofferma sugli errori commessi quest’anno e Orilia risponde senza peli sulla lingua confermando che, quando si tratta della Salernitana, ogni amicizia personale viene in secondo piano: “Fabiani ha sbagliato tutto: Lopez e Memolla non potrebbero giocare nemmeno in quarta serie. Ha commesso una serie importante di errori, anche a inizio febbraio abbiamo rimarcato che la squadra non era stata rinforzata. Ognuno ricorda quello che vuole ricordare, la verità è che ci stiamo mettendo la faccia ancora una volta. Questo tutti contro tutti mi fa male, quando c’è stata la contestazione ho chiesto l’intervento del Sindaco affinché si rivolgesse alla società: non è stato fatto nulla, la parola del primo cittadino sarebbe stata importante e da stimolo. Dopo 30 anni non so se andrò a vedere la serie C, chiedo scusa se qualche volta abbiamo commesso degli errori ma il troppo amore per la Salernitana ci ha portato a fare delle scelte. Non mi sto giustificando, sono un semplice tifoso che non si intromette in altre cose. Io ci credevo e ci credo ancora, purtroppo le cose sono andate diversamente. La società ha colpe, ma in particolar modo del direttore sportivo Fabiani. Oggi possiamo dirlo senza problemi”

Altre News