Salerno piange la scomparsa di Alfredo Rinaldi

Salerno piange la scomparsa di Alfredo Rinaldi

Una bruttissima notizia ha scosso ieri mattina il mondo del tifo granata. All’età di 54 anni, a causa di un malore improvviso, è scomparso Alfredo Rinaldi, storico tifoso della Salernitana sempre presente allo stadio e molto apprezzato da tantissimi amici con i quali condivideva questa grande e immensa passione. Sui social in centinaia hanno postato

Una bruttissima notizia ha scosso ieri mattina il mondo del tifo granata. All’età di 54 anni, a causa di un malore improvviso, è scomparso Alfredo Rinaldi, storico tifoso della Salernitana sempre presente allo stadio e molto apprezzato da tantissimi amici con i quali condivideva questa grande e immensa passione. Sui social in centinaia hanno postato fotografie che lo ritraggono con l’inseparabile sciarpa granata ricordando non solo i bei momenti trascorsi insieme, ma anche tutte le lacrime versate sugli spalti ogni volta che la i granata segnavano un gol o vincevano una gara determinante. Questa mattina si sono svolti i funerali in una chiesa gremita e sofferente. Folta la delegazione di supporters granata che, sulla bara, hanno posto una maglia della Salernitana e diverse sciarpe come si evince dalla foto gentilmente concessa dalla fotografa Edy Nastri. Un angelo in più nella curva Sud del Paradiso, una persona speciale, di gran cuore e molto stimata da tutti che fa parte a tutti gli effetti della secolare storia che si celebrerà il 19 giugno e che non può prescindere dal ricordo di chi ha dedicato parte della propria vita al cavalluccio marino ed a quel grande amore che si chiama Salernitana. Ciao Alfredo!

Altre News