VIDEO. Fuochi d’artificio a Salerno, il boato della curva al gol di Di Tacchio

VIDEO. Fuochi d’artificio a Salerno, il boato della curva al gol di Di Tacchio

Festa grande a Salerno per la salvezza della Salernitana al termine di una partita soffertissima. Lacrime di gioia dappertutto, tra chi ha dovuto prendere dei calmanti più di una volta e chi ancora ci segnala un controllo medico alle 21 per battito cardiaco accelerato. Un’emozione ad ogni modo immensa, roba da raccontare un giorno ai

Festa grande a Salerno per la salvezza della Salernitana al termine di una partita soffertissima. Lacrime di gioia dappertutto, tra chi ha dovuto prendere dei calmanti più di una volta e chi ancora ci segnala un controllo medico alle 21 per battito cardiaco accelerato. Un’emozione ad ogni modo immensa, roba da raccontare un giorno ai più piccoli. La sfida infinita tra chi ha pianto per una settimana e chi, in 10, ha gettato il cuore oltre l’ostacolo. Verrebbe da dire finalmente. Impressionante il boato a Salerno centro e in zona Carmine quando i granata hanno realizzato l’ultimo rigore, fuochi d’artificio anche a Mercatello e nei pressi del Parco Arbostella. Clacson e sventolio di bandiere a Pontecagnano Faiano, anche a Baronissi gioia e tanta esultanza senza dimenticare i fumogeni del Salerno Club 2010 a Piazza Casalbore. La gioia più grande, però, l’hanno provata i 900 tifosi che hanno spinto dal primo al centoventicinquesimo incidendo assolutamente sull’esito della gara. Il video che vi mostriamo (clicca qui) è stato fatto da Rosa Punzo del club Popolo Sportivo e immortala il momento dell’apoteosi granata.

Altre News